Diversi stili di tatuaggio e tecniche di tatuaggio

Il tatuaggio è stato inventato in diverse parti del mondo e da questo si sono sviluppati (e si stanno ancora sviluppando) diversi stili e tecniche. Qui ce ne sono alcuni
loro:

Nero e grigio” è uno stile che si basa molto sulle ombre per creare un’illusione di tre dimensioni. Per creare transizioni tra
luce e buio e evidenziazioni, utilizza l’inchiostro bianco. Ha avuto origine dalle prigioni negli anni ’70 e ’80 ed è diventato popolare in seguito.

Tatuaggi tribali” sono ispirati ai tatuaggi dei nativi americani e dei popoli della Micronesia e della Polinesia. Ha caratteristiche figure geometriche
figure geometriche e di solito è fatto in nero puro (anche se ci sono varianti fatte a colori e in “stonework style”.) Simboleggia il passaggio da una parte della vita
in quella successiva, ma c’è da chiedersi quanto dell’idea originale sia rimasto nella variante moderna.

Lo “stile biomeccanico” combina parti meccaniche con parti organiche nella sua realizzazione. I suoi fan sono appassionati di cyberpunk, steampunk, Sci-Fi e
musica industriale. Parte della sua presentazione è carne strappata in cui sono integrate parti della macchina o dell’elettronica.

Stonework style” è fatto per sembrare rustico utilizzando nero, grigi e colori con linee sottili che creano la texture di una pietra che si sgretola.

Tatuaggi a inchiostro bianco” sono tatuaggi che usano solo inchiostro bianco e nient’altro che inchiostro bianco. Essi tendono a sembrare cicatrici e possono svanire molto rapidamente
(in pochi mesi). Per questo motivo, gli artisti professionisti cercano di mescolare il tatuaggio con dettagli blu pallido, giallo pallido o viola pallido e dare al tatuaggio
vita più lunga.

Guess You Would Like:  Tatuaggio con l'henné - Fatti e storia del Mehndi

Asian / Oriental / Yakuza
sono stili caratteristici in nero e colore che hanno motivi riconoscibili dell’Oriente: pesci, fiori di ciliegio, Buddha, loto, draghi, cani da guerra, samurai e
geishe. Spesso coprono tutto il corpo e raccontano una storia per immagini.

Tradizionale / Vecchia Scuola
è uno stile che rappresenta motivi dei primi lavori come aquile, ragazze pin-up, navi e ancore.

Nuova Scuola
è uno stile che è apparso nel 1980 con il suo mix di stili diversi, colori audaci e brillanti, una tavolozza di colori più ampia rispetto allo stile tradizionale e migliori
gradienti.

Stile realistico
fa disegni che di solito sono ritratti o paesaggi e cerca di imitare la fotografia.

Stile celtico
i disegni hanno nodi intricati dai quali possono essere create forme semplici o molto complesse.

La macchina per tatuaggi è uno strumento di tecnica occidentale. Ha un ago che si muove su e giù per il tubo che contiene l’inchiostro. L’intera macchina è
controllata da un pedale. La macchina usata per la colorazione e l’ombreggiatura ha più aghi di uno.

I manici di bambù sono usati nella tecnica giapponese. Queste maniglie hanno molti aghi alle loro estremità e l’artista tende la pelle con una mano
mentre perfora la pelle con il manico. Un artista maestro può trafiggere la pelle 5 volte in un secondo.

Rastrello e bastone per colpire è uno strumento della Tecnica Samoana. Il rastrello funziona come un ago e viene immerso nell’inchiostro. Dopo di che viene posizionato contro la
pelle e colpito con un bastone. Pochi assistenti tengono la pelle stretta mentre l’artista muove il rastrello creando un disegno.

Il tubo di metallo è usato nell’antica tecnica thailandese che è simile alla tecnica occidentale in quanto un tubo di metallo ha un’asta a punta scorrevole
all’interno mentre il tubo contiene l’inchiostro. La combinazione è tenuta con una mano mentre l’altra è usata per stringere la pelle.